Get a site

Significato dell’Immacolata Concezione

L’Immacolata Concezione di Maria è uno dei dogmi più importanti della chiesa.

Esisteva sin dai tempi di Papa Sisto nel lontano 1400, e nel 1661 Papa Alessandro VII lo riaffermo’ nella bolla Sollicitudine .Ma solo nel 1854, Papa Pio IX fissa l’Immacolata Concezione di Maria come dogma attraverso l’emanazione della bolla Ineffabilis Deus, Papa Pio IX fece voto alla Madonna, promettendo di proclamare il dogma se la religione cristiana fosse stata di nuovo trionfante sul dilagare dell’ateismo di quei tempi, per questo si batté ed infine ottenne di considerare l’Immacolata Concezione come un dogma.

Durante la messa dell’8 dicembre chiamata Gaudens gaudebo, per la Festa dell’Immacolata, ogni sacerdote propone due specifiche letture:
– una è tratta dalla Genesi (3, 9-15.20) e parla di Maria che schiaccia il serpente, simbolo del peccato, a sottolineare l’estraneità della santa Madre di Dio a questa colpa;
– l’altra lettura è il racconto dell’Annunciazione, presa dal Vangelo di Luca (1, 26-38), in cui l’Arcangelo Gabriele va visita a Maria dicendo: Rallegrati, piena di grazia, il Signore è con te; di nuovo a rimarcare come sia persona priva di peccato.

Tutti ricorderemo l’apparizione a S. Bernadette della Madonna di Lourdes, che gli disse “Io sono l’Immacolata Concezione!” e da cui il parroco del Paese , che non credeva inizialmente all’apparizione, inizio’ a convincersi che fosse tutto vero…perche’ una misera pastorella come lo era Bernadette, non poteva conoscere ne’ la parola ne’ il significato dell’Immacolata Concezione!

Published by Maximo De Marco

International Art Director Member tho UNESCO, Art Director GMG and Friends di Papa Francesco, SCrittore & Regista convertito.